condizioni

recesso pagamenti contatti

1. generale


(1) I seguenti termini e condizioni generali (CG) si applicano a tutte le forniture e offerte di sparhi gmbh (di seguito "direect"). Le contro-conferme del cliente con riferimento alle proprie condizioni di affari o di acquisto sono contraddette.


(2) Un consumatore ai sensi delle presenti CG è qualsiasi persona fisica che conclude un negozio giuridico per uno scopo che non può essere attribuito in modo predominante né alla sua attività commerciale né alla sua attività professionale indipendente. Un imprenditore è una persona fisica o giuridica o una società di persone con capacità giuridica che, quando conclude un negozio giuridico, agisce nell'esercizio della sua attività commerciale o professionale autonoma.


2 Offerta e conclusione del contratto


La nostra gamma di offerte non è vincolante. L'ordine del cliente costituisce un'offerta per concludere un contratto di acquisto. La conferma di ricezione dell'ordine successivamente inviata da direect e le eventuali successive relazioni sullo stato non costituiscono accettazione dell'offerta. Il contratto di acquisto è concluso non appena consegniamo la merce ordinata e confermiamo la spedizione al cliente.


3 Prezzi, imballaggio e spedizione, costi di ritorno, consegne parziali


(1) I nostri prezzi sono generalmente i prezzi indicati nel carrello della spesa sui nostri siti web al momento dell'ordine. I prezzi discordanti che possono essere visualizzati sulle pagine caricate da archivi intermedi (cache del browser, proxy) non sono attuali e non sono validi. A meno che non sia stato espressamente concordato diversamente per iscritto, i nostri prezzi sono franco punto di spedizione escluso l'imballaggio, il trasporto e, se applicabile, le spese di contrassegno. Tutti i prezzi sui nostri siti web sono comprensivi di IVA, a meno che il cliente non cambi il suo tipo di cliente in azienda, commerciante o istituzione pubblica e selezioni un paese al di fuori dell'Unione Europea come paese di consegna o il sito web sia rivolto esclusivamente agli imprenditori.


(2) L'imballaggio diventa proprietà del cliente.


(3) Le spese di imballaggio e di spedizione sono a carico del cliente. Questi dipendono dal metodo di spedizione, dal metodo di pagamento, dal peso e dalla destinazione della spedizione. Saranno calcolati e mostrati nel carrello prima di effettuare un ordine online o, nel caso di ordini effettuati per telefono, saranno indicati e mostrati separatamente sulla fattura. La scelta del metodo di spedizione è fatta su richiesta del cliente o nell'ambito delle possibilità consentite a nostra migliore discrezione. Una panoramica delle varie opzioni di spedizione e di pagamento e i prezzi corrispondenti sono pubblicati sui nostri siti web.


(4) Nella misura in cui il cliente è un consumatore e fa uso effettivo del suo diritto di recesso, egli deve sostenere i costi regolari della spedizione di ritorno o del ritiro se la merce consegnata corrisponde a quella ordinata e se il prezzo dell'articolo da restituire non supera un importo di € 40,00. I costi della spedizione di ritorno sono a carico del cliente. I costi della spedizione di ritorno saranno rimborsati nella misura della consegna standard più economica.


(5) In caso di consegne parziali disposte da noi senza consultazione con il cliente, le consegne successive vengono effettuate senza spese di spedizione. In caso di richieste speciali del cliente per la divisione della consegna, le spese di spedizione concordate saranno addebitate in aggiunta per ogni consegna parziale.


4. tempi di consegna


I tempi di consegna previsti dipendono dal prodotto e sono indicati sul nostro sito web da simboli o spiegazioni corrispondenti. Se si verificano modifiche al tempo di consegna previsto dopo che un ordine è stato effettuato, il cliente ne sarà automaticamente informato via e-mail e, se è un consumatore, ha il diritto di recedere dal suo ordine o di apportare modifiche gratuitamente in qualsiasi momento fino all'entrata in vigore del diritto di recesso, salvo diverso accordo.


5 Trasferimento di rischio e garanzia


(1) Se il cliente ritira la merce, il rischio di perdita accidentale o di danno accidentale viene trasferito al cliente con la consegna della merce. Se direect spedisce la merce al cliente, il rischio viene trasferito al cliente nei confronti degli imprenditori quando la merce viene consegnata al vettore e nei confronti dei consumatori quando la merce viene consegnata al consumatore dal vettore.


(2) La garanzia inizia con la consegna della merce ed è regolata dalle disposizioni di legge.


(3) Il termine di prescrizione per i reclami legali per i difetti è di 2 anni per le merci nuove e